Home » Featured, File Sharing, Software, Web

Dropbox: 10 GB per archiviare e condividere file

14 maggio 2011 | Autore:

Dropbox è un software multipiattaforma (disponibile per Windows, Mac OS X, Linux, iOS, BlackBerry OS e Android) che offre un servizio cloud based di file hosting. Nella versione gratuita permette l’hosting fino a 2 GB estendibili a 10 GB con gli inviti (si guadagnano 250 MB per ogni nuova persona invitata che si registri al sito e installi il software sul proprio computer). Per la sicurezza, invece, si basa non solo sulla password dell’account ma anche sul protocollo crittografico SSL e sull’algoritmo di cifratura AES.

Fig. Dropbox

Condividere file e cartelle tra più computer, fare il backup dei propri dati e collaborare online, diventano con Dropbox tutte operazioni estremamente semplici.

Come funziona?

Per utilizzare Dropbox bisogna prima di tutto creare un account online, dopodiché scaricare ed installare il client fornito dal sevizio che creerà sul computer una cartella “Dropbox” sincronizzata con l’account. A questo punto basterà lanciare il programma installato, per poter gestire la cartella Dropbox come una qualsiasi cartella del proprio hard disk ma con in più un menù contestuale per le operazioni specifiche del servizio.

Dunque in Dropbox è possibile copiare, rinominare ed eliminare file e cartelle, ma anche condividerne con altri utenti il contenuto (o parte di esso) grazie al menù contestuale. Gli utenti invitati, poi, potranno usare il client oppure collegarsi al sito web mediante il browser, come del resto è possibile fare per tutto ciò che riguarda Dropbox, se non si desidera o non si può scaricare il programma.

Infine un altro aspetto interessante che vale la pena evidenziare è che si possono collegare più computer contemporaneamente con lo stesso account, grazie alla sincronizzazione dei dati effettuata dal servizio.

, , ,

2 Comments »

  • www.blog-news.it said:

    Dropbox, per condividere file e cartelle con più computer …

    Dropbox è un software multipiattaforma che offre un servizio cloud based di file hosting. Condividere file e cartelle tra più computer, fare il backup dei propri dati e collaborare online, diventano con Dropbox tutte operazioni estremamente semplici. …

  • BayFiles, l’evoluzione di The Pirate Bay | wiBlog said:

    […] Il servizio nasce come nuovo sfidante di MegaUpload e RapidShare, si propone di diventare simile a Dropbox e si impegnerà per rispettare il Digital Millennium Copyright Act (DMCA). Dunque un cambio di […]

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.