Home » Google, Video, Web

Noi, L’Aquila: ricostruisci la città perduta con Google

25 giugno 2011 | Autore:

Dopo poco più di due anni dal terremoto che devastò L’Aquila e provincia, nasce il progetto “Noi, L’Aquila“, voluto dal Comune del capoluogo abruzzese, dall’Associazione Nazionale Famiglie Emigrati (ANFE) e realizzato grazie a Google. Il sito si propone di preservare la memoria del patrimonio artistico, culturale e sociale della città de L’Aquila, duramente colpita dal sisma del 2009, e promuoverne la rinascita.

Una mappa virtuale fatta di immagini, racconti, video e testi per mantenere viva l’attenzione sulla città e la sua comunità. Nella sezione “Esplora e ricorda“, infatti, chiunque lo desideri può condividere i propri ricordi legati alla città abruzzese.

Inoltre, accedendo alla sezione “Ispira il futuro“, è possibile partecipare al progetto di ricostruzione virtuale della città grazie agli strumenti di modellazione gratuiti e di facile utilizzo forniti da Google.

Via | Google Italia blog

, , , , , , , ,

One Comment »

  • www.blog-news.it said:

    “Noi, L’Aquila”: ricostruire il futuro senza dimenticare il passato …

    Un sito per preservare la memoria del patrimonio artistico, culturale e sociale della città de L’Aquila, duramente colpita dal sisma del 2009, e promuoverne la rinascita. …

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.